QUESTO BLOG

(Il 27 maggio 2017 questo Blog cambia titolo – non indirizzo:
si intesta al Teatro alle Scale di Porchiano, dedicato a Iacopone.)
Questo Blog non presenta capolavori ma solo passi incerti, per la selva oscura del poeta maledetto Iacopone... Continua:

Friday, October 14, 2016

Autunno teatrale a Porchiano




La valanga Iacopone mi ha coinvolto lietamente: dapprima nel suo testo originale, poi nelle traduzioni, nelle divulgazioni a stampa, orali e stradali. Ancor dopo, in un teatro improprio ma propriamente stabile.
il Teatro alle Scale di Porchiano nacque per rappresentare Iacopone ma era breve la sua recita e rischioso aumentarne la dose. Mi venne in capo di allungare gli spettacoli con un altro Autore, comico e mistico, forse affine in qualche modo a Iacopone. Quell'autore è Buddha Bus, che tradussi con il titolo "Divina Corriera" troppi anni fa... nel mezzo del cammiìn di nostra vita.
 In sostanza, si trattava di questo:

Il popolare capolavoro di Buddha Bus 
finalmente tradotto in Italiano dal Singalese.
L'eternità in tre giorni: dura altrettanto il comico viaggio 
degli isolani di Borgo Sabbioso sulle tracce dell'Illustre
tra miseria e dignità, metropoli e montagne, memorie ed oblio
e sopra tutto, un eterno sorriso

La messa in scena della Divina Corriera mi fa rivederne il testo per adattarlo "ad uso orale". Lo pubblicherò a puntate, soltanto dopo i collaudi teatrali: perciò non un copione preventivo ma i successivi "processi verbali di scena".
QUI SOTTO Pubblico in preventivo il "Divino Glossario", per chi fosse curioso di sapere cosa c'è sotto le parole dette... oppure di sopra, di fianco, non so. Confesso che molti, tra i pochi lettori dell'antica Divina Corriera "ad uso interno", trovarono il Glossario assai più dilettevole dell'opera. Non per altro gli concedo il titolo "Divino". 
In sé, la Corriera fu dunque fu bocciata allo Scritto ma dopo s'è vista promossa all'Orale, nella scorsa stagione del Teatro alle Scale: ci fu persino chi la preferiva al canto di Iacopone, supremo ma in Volgare umbro medio-evale.
QUI SOTTO Sullo Scritto e sull'Orale, sulla storia dell'opera in traduzione, l'eventuale curioso può leggersi i "Santi Pretesti" d'introduzione a Divina Corriera.
Tutto gratis ma "almeno 2 Euro", da chi venga in Teatro alle Scale. Cosa, come, dove e quando? Sta scritto tutto sopra, in locandina.



No comments:

Post a Comment